Risultati 4^ Tappa 3° Campionato dell’Insubria


Arrivati di mattina presto, la nostra squadra è la prima a potersi ambientare alla palestra: c’era un tatami (per il kata) da judo che è una superficie insolita e ci si doveva adattare. La competizione parte con qualche minuto di ritardo, ma l’inizio scorre veloce e subito tocca a Jacopo affrontare la sua categoria di 5 atleti. La prima prova lo vede nettamente in vantaggio (5 a 0), mentre nella seconda commette degli errori in partenza e sul salto alla fine (4 a 1). Si classifica comunque sul secondo gradino del podio, portando a casa punti preziosi.

Poi è la volta di Matteo C. che parte dal kata (63 punti), poi la prova del palloncino (57 punti) ed infine il percorso, dove incespica un paio di volte e cade in una, ma riesce a rialzarsi in fretta  terminando in 30,59 secondi.

La gara scorre veloce fino a che l’organizzazione decide per una scelta discutibile: smontare il tatami dove si erano svolte le prove di kata, aspettare la fine delle prove sul percorso e montare un nuovo tatami per fare le prove di kata dei più piccoli. Ci chiediamo perché smontare un tatami per rimontarne un altro. Questo ha fatto perdere molto tempo e la maggior parte del pubblico ha così lasciato la palestra.

Dopo molta attesa finalmente tocca a Maria, che era alla sua prima gara. Siccome nella sua categoria era da sola, hanno ben pensato di metterla nella categoria superiore alla sua (più grandi e di grado fino alla blu), dove con heian shodan, anche se ben fatto, non riesce a vincere la prova (strappa comunque un punto contro un heian yondan dell’atleta che andrà a vincere). Nella stessa categoria gareggia Luna, che porta quell’heian nidan che le è valsa l’ottima posizione la volta scorsa. Deve anch’essa gareggiare contro cinture di grado più elevato e viene battuta nella prima prova per 5 a 0. Nella seconda prova Maria passa il turno per assenza dell’avversario e Luna non vince ma porta a casa un onorevole 3 a 2 contro un kata superiore al suo. Inspiegabilmente la classifica sul sito ufficiale vede Luna seconda e Maria fuori da podio.

Esordisce quindi anche Alessandro, con la prima prova vinta 3 a 2, portando un ottimo heian shodan. Ha  contro 9 avversari. Anche in questa categoria si vedono kata superiori portati da ragazzini di cintura verde e blu (addirittura si vede un bassai-dai) e ci chiediamo come possa un ragazzino che si allena da poco più di un anno confrontarsi ad armi pari contro un ragazzino che si allena da 5 anni… in più è uno dei soli due atleti a dover affrontare un turno in più. La seconda prova finisce 4 a 1 per il suo avversario e Alessandro è fuori dal podio.

Comunque ora è la volta di Matteo N. che porta il suo nuovo kata da gara: heian sandan. Vince la prima prova con un ottima esecuzione (5 a 0). Nella stessa categoria compete anche Ivan, che porta heian nidan e vince la prima prova per 3 a 2. La seconda prova fallisce per entrambi (5 a 0 per Matteo e 3 a 2 per Ivan), ma raggiungono il terzo posto a pari merito.

Con scelte organizzative decisamente sbagliate e con diverse sorprese nell’arbitraggio (nelle categorie delle cinture colorate e per fortuna non con i nostri atleti) si è conclusa una gara dai buoni risultati, in linea con quelli della tappa precedente.

Punteggi ottenuti:

Club: 8° posto con 67 punti

Jacopo: 2° posto (5-0 e 1-4)

Luna: in teoria fuori dal podio, ma la classifica finale la vede seconda.

Maria: in teoria terza a pari merito, ma la classifica la vede fuori dal podio

Matteo C.: classifica finale 11° (58,82 punti) [prova libera 16° (63 punti), palloncino 15° (57 punti), percorso 2° (30,59 s)]

Matteo N.: 3° posto (5-0 e 0-5)

Alessandro :  arrivato ai quarti

Ivan: 3° posto (3-2 e 2-3)

Qui trovate i risultati ufficiali

Annunci

2 pensieri su “Risultati 4^ Tappa 3° Campionato dell’Insubria

  1. Ciao a tutti. Sono molto contento della mia prima gara e ringrazio tutti gli istruttori per avermi dato il massimo supporto. Non era la prima prova 4-1 per me e la seconda 3-2 per l’avversario?
    Comunque è stato bello. Farò meglio la prossima. Alessandro

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...