Risultati 3^ Tappa 5° Campionato dell’Insubria


RISULTATI 3^TAPPA 5°CAMPIONATO DELL’INSUBRIA – CISLAGO

26 gennaio 2014 – Eccoci alla terza tappa del campionato. Prima tappa del 2014 e prima gara dopo la pausa delle vacanze natalizie. Vediamo come sono andati i nostri atleti:

TOMMASO COLOMBO: durante il percorso appoggia male il piede fuori dal tatami ed è costretto ad interrompere la gara (ha ripreso regolarmente gli allenamenti il martedì successivo)

Lo stop non gli permette di andare oltre il punto di partecipazione.

MATTEO CANOVI: passa il primo turno sbaragliando il suo avversario (3-0), ma si ferma in semifinale venendo battuto con un kanku-sho da un ragazzo che arriverà poi secondo (0-3). Non va meglio il ripescaggio (0-3).

Conclude in 5^ posizione su 6 partecipanti (5 punti).

MATTEO NEGRO: vince il primo incontro per 2 a 1 eseguando Heian-godan contro un Jion. In semifinale, però, viene sconfitto per 1 a 2 da colui che vincerà poi la gara. Ripescato, vince contro un altro jion per 2 a 1, eseguendo Gojusho-sho.

Conclude in 3^ posizione su 6 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

 SAMUELE CAFORIO: è nella stessa categoria di Matteo N., ma, ovviamente, nell’altro girone. Vince con Heina-sandan per 2 a 1 la prima prova. Alla semifinale passa il turno anche grazie ad un errore del suo avversario (0-3). In finale, però, si deve arrendere per 0 a 3 al suo avversario, ma finisce comunque sul podio.

Conclude in 2^posizione su 6 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

MARCO CELENTANO: oggi è in una categoria molto numerosa per gli standard di questo torneo. Vince la prima e la seconda prova per 5 a 0, ma si ferma alla terza in semifinale contro colui che vincerà poi questa categoria. Ai ripescaggi vince per 5 a 0 e si aggiudica il terzo posto.

Conclude in 3^ posizione su 14 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MARIA PAGANO: oggi è nella stessa categoria di Luna. La prima prova è difficile, contro una cintura marrone che batte Maria con 3 bandierine. Ripescata, commette un errore all’inizio del kata, che non le permette di agguantare il terzo posto. Conquista comunque una bandierina.

Conclude in 5^ posizione su 6 partecipanti (5 punti).

LUNA MASETTI: nel primo incontro si batte bene, ma l’esperienza della sua avversaria si sente e non riesce a passare il turno. Ripescata, vince 3 a 0 con il suo Meikyo che gli vale il terzo posto.

Conclude in 3^ posizione su 6 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MANUEL TURCONI: Perde entrambi gli incontri e si piazza terzo (0-5 e 1-4)

Conclude in 3^ posizione su 3 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

JACOPO GARAVAGLIA: vince la prima prova con Bassai-dai per 3 a 2, ma non riesce nella seconda ad eguagliarsi e si ferma al secondo posto (1-4).

Conclude in 2^ posizione su 3 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

ALESSANDRO BARTELS: direttamente in finale vince abbastanza facilmente su un Jion per 3-0.

Conclude in 1^ posizione su 2 partecipanti (ORO e 21 punti).

 

L’ ASD KARATE SHIN KEN totalizza 118 punti (totale 346 punti) e rimane 8° nella classifica finale (9° in questa tappa), su 33 società partecipanti al campionato. Ottiene il 2° miglior punteggio societario su 16 nelle prove di Kata Maschile (99 punti) e il 7° su 11 nelle prove di Kata Femminile (18 punti)!

 

Complimenti per gli ottimi risultati!

 

Annunci

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...