Risultati 3^Tappa 6°Campionato dell’Insubria – Cislago


3^Tappa 6°Campionato dell'Insubria - Cislago

Prima gara del 2015 per i nostri agonisti. Squadra tutta al maschile e di pochi atleti, vista l’assenza delle ragazze e di molte defezioni per malattia. La gara si è svolta a Cislago, presso la palestra dell’anno scorso.

La gara è parita subito in forte ritardo, causa problemi tecnici. Il ritardo si è poi prolungato per tutta la giornata e la gara è durata davvero molto, con gli ultimi atleti chiamati a gareggiare dopo 6 ore dall’orario di inizio. L’organizzazione ha già predisposto sul suo sito una serie di avvisi atti a compensare questo inconveniente per la prossima tappa.

Ma passiamo ai risultati della combinata:

MARCO MACCHI: nella prova del kata ottiene 66 punti, al palloncino 65 e completa il percorso in 40,07 secondi. Ottiene un totale di 50,86 punti e conclude in 28^ posizione su 53 partecipanti (1 punto).

SIMONE BARBI: da quest’anno passa nella categoria Ragazzi, con un percorso nuovo. Nella prova del kata ottiene 83 punti, al palloncino 82 e completa il percorso in 35,89 secondi. Ottiene un totale di 93,22 punti e conclude in 7^ posizione su 37 partecipanti (1 punto).

IVAN COLOMBO: anche lui nella nuova categoria insieme a Simone, ottiene 84 punti nella prova del kata, al palloncino 84 punti e completa il percorso in 35,93 secondi. Ottiene un totale di 96,14 punti e conclude in 6^ posizione su 37 partecipanti (1 punto).

TOMMASO COLOMBO: ottiene 80 punti nel kata, 80 nel palloncino e finisce il percorso in 43,72 secondi. Ottiene un totale di 72,56 punti e conclude in 19^ posizione su 37 partecipanti (1 punto).

Nel kumite, ALESSANDRO BARTELS, dopo un primo incontro superato senza grossi problemi, riesce a spuntarla anche in finale. Conclude in 1^ posizione su 3 partecipanti (ORO e 21 punti).

Nel kata:

RICCARDO COLOMBO: la sua categoria è oggi formata da sole tre persone. Perde il primo incontro per 0-3 e vince il secondo per 3-0. Conclude in 2^ posizione su 3 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

MATTEO NEGRO: come sempre in una delle categoria più difficili del campionato, perde il primo incontro per 0-3 contro il futuro vincitore. Ripescato, in finale per il 5° posto gareggia alla pari contro il suo avversario, ma perde: probabilmente il kata di livello inferiore non ha pagato. Conclude in 7^ posizione su 12 partecipanti (1 punto).

ALESSANDRO CATTANEO: nella stessa categoria di Manuel, Verdi-Nere, perde il primo incontro per 0-3 con il futuro finalista. Ripescato, vince per 2-1 contro il suo avversario e conclude in 3^ posizione su 7 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MANUEL TURCONI: dopo la defiance dell’ultima gara, vince il primo incontro per 2-1 e va in semifinale. Qui, perde per 0-3 contro il vincitore della categoria. Conclude in 3^ posizione su 7 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

Il Karate Shin Ken ottiene 72 punti (3 dati dalle iscrizioni degli assenti) e conclude in questa tappa in 14^ posizione su 26 società partecipanti. Nelle gare combinate 16^ su 21, nel Kumite maschile 10^ su 14, nel Kata maschile 7^ su 16. Nella classifica generale del Campionato dell’Insubria, siamo all’8° posto su 29 società partecipanti, con 331 punti.

Annunci

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...