Esami Cinture Nere 2015


Domenica 4 ottobre si sono svolti a Boffalora Sopra Ticino gli esami per il conseguimento del Dan. In un’affollatissima palestra si sono presentati sei nostri atleti, seguiti da genitori, amici e parenti.

Con orgoglio, possiamo annunciare che tutti i nostri esaminandi hanno superato l’esame.

Per il 1° Dan:

Matteo Negro, Luna Masetti, Matteo Canovi e Ivan Gadda (che sono i primi atleti del Karate Shin Ken ad incominciare dalla cintura bianca e ad essere diventati nere completamente tramite la nostra società).

Per il 2° Dan Jacopo Garavaglia e per il 3° Dan Manuel Turconi.

Congratulazioni a tutti!

A breve pubblicheremo qualche foto.

Propedeutici Esami cintura Nera 2015


Domenica 24 maggio sei nostri atleti si sono recati a Dalmine, per partecipare ai Propedeutici per gli esami di 1°, 2° e 3° Dan. Insieme agli altri candidati, si è potuto confrontare ciò che è stato fatto in palestra con le direttive spiegate dai Maestri che hanno tenuto il corso. Una lezione di circa tre ore nelle quali le nostre cinture marroni hanno imparato a confrontarsi con atleti di altre palestre anche al di fuori delle gare, seguire gli insegnamenti di altri Maestri e paragonare il loro livello con quello richiesto dalla FIJLKAM.

Matteo N., Matteo C., Ivan G. e Luna M. parteciperanno a settembre agli esami per ottenere il 1° Dan, Jacopo per il 2° e Manuel per il 3°: in bocca al lupo a tutti!

3^ Festa delle Stelle 2014


Anche quest’anno si è svolta la Festa delle Stelle, la nostra gara sociale alla quale partecipano tutti gli iscritti del Karate Shin Ken. Quest’anno, visto il maggiore numero di partecipanti rispetto all’edizione precedente, le categorie di kata sono state due ed è stata introdotta la gara di kumite a squadre.

Molte sorprese nel percorso a tempo dei più piccoli, gli incontri di kumite e il rinfresco finale organizzato dal nostro fornitore Sensei Store a base di panettone e pandoro hanno tenuto acceso il clima di festa.

Ecco i risultati per ogni categoria:

festa delle stelle pdf_02  festa delle stelle pdf_05festa delle stelle pdf_01  festa delle stelle pdf_04

Combinata:

1° Francesco Malfarà – 2° Simone Barbi – 3° Marco Macchi e Pietro Re Fraschini a parimerito.

Kata Bia-Gia-Ara:

1° Alessandro Bartels – 2° Riccardo Colombo

Kata Ver-Blu-Mar-Nere:

1° Jacopo Garavaglia – 2° Luna Masetti – 3° Marco Celentano

Kumite a squadre:

1° Squadra Rossa (Alessandro Bartels e Matteo Canovi) – 2° Squadra Blu (Matteo Negro e Riccardo Colombo)

Grazie a tutti per aver partecipato alla Festa! Un ringraziamento ai maestri e ad Alessandro che hanno arbitrato gli incontri, ad Arianna per aver preparato il rinfresco e a tutti i ragazzi che hanno collaborato per la buona riuscita della serata.

Ci rivediamo l’anno prossimo!

Risultati 4^Tappa 5°Campionato dell’Insubria


RISULTATI 4^TAPPA 5°CAMPIONATO DELL’INSUBRIA – TRADATE

23 febbraio 2014 – Eccoci alla quarta tappa del campionato. Vediamo come sono andati i nostri atleti:

TOMMASO COLOMBO: riprende dopo una gara di stop. Al palloncino realizza 73 punti, nella prova libera 77 e completa il percorso in 49,53 secondi. Realizza 50,94 punti.

Conclude in 29^ posizione su 35 partecipanti (1 punto).

MATTEO CANOVI: non passa il primo turno, essendo battuto dal suo avversario (0-5). Ai recuperi non riesce ad agguantare il quinto posto (2-3)

Conclude in 7^ posizione su 12 partecipanti (1 punto).

MATTEO NEGRO: vince il primo incontro per 4 a 1. In finale, però, viene sconfitto per 2 a 3.

Conclude in 2^ posizione su 4 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

SAMUELE CAFORIO: è nella stessa categoria di Matteo N., ma non riesce a passare in finale. Viene sconfitto per 0 a 5.

Conclude in 3^ posizione su 4 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MARCO CELENTANO: ancora una categoria molto numerosa per gli standard di questo torneo. Vince la prima e la seconda prova (3-2 e 4-1), ma si ferma alla terza (2-3). Ai ripescaggi perde per 2 a 3 e si aggiudica il quinto posto.

Conclude in 5^ posizione su 18 partecipanti (5 punti).

MARIA PAGANO: oggi è nella stessa categoria di Luna. Vince facilmente la prima prova con un ottimo kata per 5 a 0, ma si scontra in finale con una cintura nera più brava. Perde per 0 a 5.

Conclude in 2^ posizione su 5 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

LUNA MASETTI: nel primo incontro si batte bene, ma l’esperienza della sua avversaria si sente e non riesce a passare il turno (0-5). Ripescata, vince 5 a 0 con il suo Meikyo che gli vale il terzo posto.

Conclude in 3^ posizione su 5 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MANUEL TURCONI: Perde il primo incontro per 1 a 4, ma ottiene il terzo posto vincendo per 5 a 0 ai ripescaggi.

Conclude in 3^ posizione su 6 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

JACOPO GARAVAGLIA: perde la prima e unica prova per 2 a 3

Conclude in 2^ posizione su 2 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

ALESSANDRO BARTELS: oggi viene messo in categoria con le nere e si trova subito di fronte il futuro vincitore del girone. Perde per 5 a 0, ma poi ai recuperi riesce a passare il turno per mancanza dell’avversario. Nel kata per il 3° posto perde contro un’altra nera per 2 a 3.

Conclude in 5^ posizione su 8 partecipanti (5 punti).

 SIMONE SGARELLA: in categoria insieme a Marco, perde la prima e unica prova per 0 a 5.

Conclude non classificato (1 punto).

ALESSANDRO CATTANEO: oggi è l’unica verde in un gruppo di nere, nel quale c’è anche Manuel. Perde entrambe le prove per 0 a 5.

Conclude 5° su 6 partecipanti (5 punti).

VINCENZA VALLARELLA: alla sua prima gara batte la sua unica avversaria con un ottimo 3 a 2.

Conclude 1^ su 2 partecipanti (ORO e 21 punti).

L’ ASD KARATE SHIN KEN totalizza 129 punti (totale 475 punti) e sale al 7° posto nella classifica finale (7° in questa tappa su 29), su 36 società partecipanti al campionato. Ottiene il 3° miglior punteggio societario su 16 nelle prove di Kata Maschile (77 punti) e il 2° su 18 nelle prove di Kata Femminile (51 punti)!

Complimenti per gli ottimi risultati!

Risultati 3^ Tappa 5° Campionato dell’Insubria


RISULTATI 3^TAPPA 5°CAMPIONATO DELL’INSUBRIA – CISLAGO

26 gennaio 2014 – Eccoci alla terza tappa del campionato. Prima tappa del 2014 e prima gara dopo la pausa delle vacanze natalizie. Vediamo come sono andati i nostri atleti:

TOMMASO COLOMBO: durante il percorso appoggia male il piede fuori dal tatami ed è costretto ad interrompere la gara (ha ripreso regolarmente gli allenamenti il martedì successivo)

Lo stop non gli permette di andare oltre il punto di partecipazione.

MATTEO CANOVI: passa il primo turno sbaragliando il suo avversario (3-0), ma si ferma in semifinale venendo battuto con un kanku-sho da un ragazzo che arriverà poi secondo (0-3). Non va meglio il ripescaggio (0-3).

Conclude in 5^ posizione su 6 partecipanti (5 punti).

MATTEO NEGRO: vince il primo incontro per 2 a 1 eseguando Heian-godan contro un Jion. In semifinale, però, viene sconfitto per 1 a 2 da colui che vincerà poi la gara. Ripescato, vince contro un altro jion per 2 a 1, eseguendo Gojusho-sho.

Conclude in 3^ posizione su 6 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

 SAMUELE CAFORIO: è nella stessa categoria di Matteo N., ma, ovviamente, nell’altro girone. Vince con Heina-sandan per 2 a 1 la prima prova. Alla semifinale passa il turno anche grazie ad un errore del suo avversario (0-3). In finale, però, si deve arrendere per 0 a 3 al suo avversario, ma finisce comunque sul podio.

Conclude in 2^posizione su 6 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

MARCO CELENTANO: oggi è in una categoria molto numerosa per gli standard di questo torneo. Vince la prima e la seconda prova per 5 a 0, ma si ferma alla terza in semifinale contro colui che vincerà poi questa categoria. Ai ripescaggi vince per 5 a 0 e si aggiudica il terzo posto.

Conclude in 3^ posizione su 14 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MARIA PAGANO: oggi è nella stessa categoria di Luna. La prima prova è difficile, contro una cintura marrone che batte Maria con 3 bandierine. Ripescata, commette un errore all’inizio del kata, che non le permette di agguantare il terzo posto. Conquista comunque una bandierina.

Conclude in 5^ posizione su 6 partecipanti (5 punti).

LUNA MASETTI: nel primo incontro si batte bene, ma l’esperienza della sua avversaria si sente e non riesce a passare il turno. Ripescata, vince 3 a 0 con il suo Meikyo che gli vale il terzo posto.

Conclude in 3^ posizione su 6 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

MANUEL TURCONI: Perde entrambi gli incontri e si piazza terzo (0-5 e 1-4)

Conclude in 3^ posizione su 3 partecipanti (BRONZO e 13 punti).

JACOPO GARAVAGLIA: vince la prima prova con Bassai-dai per 3 a 2, ma non riesce nella seconda ad eguagliarsi e si ferma al secondo posto (1-4).

Conclude in 2^ posizione su 3 partecipanti (ARGENTO e 17 punti).

ALESSANDRO BARTELS: direttamente in finale vince abbastanza facilmente su un Jion per 3-0.

Conclude in 1^ posizione su 2 partecipanti (ORO e 21 punti).

 

L’ ASD KARATE SHIN KEN totalizza 118 punti (totale 346 punti) e rimane 8° nella classifica finale (9° in questa tappa), su 33 società partecipanti al campionato. Ottiene il 2° miglior punteggio societario su 16 nelle prove di Kata Maschile (99 punti) e il 7° su 11 nelle prove di Kata Femminile (18 punti)!

 

Complimenti per gli ottimi risultati!