Risultati Finale 6° Campionato dell’Insubria – Canegrate


0e7296_c6f1bc3bb6cb429b8074a266c77c70d8.jpg_srz_p_589_834_75_22_0.50_1.20_0.00_jpg_srz

12 aprile 2015 – Canegrate accoglie gli oltre 400 atleti iscritti all’ultima tappa del Campionato di Karate dell’Insubria, sesta edizione. Questa volta siamo stati noi del Karate Shin Ken a preparare la palestra in occasione della gara con il maggior numero di iscritti di quest’anno.

Tre i tatami di gara, uno di riscaldamento e una tensostruttura per il pre-gara. Servizio Bar e il nostro sponsor Sensei Store.

Veramente numeroso il pubblico presente che ha occupato tutti i posti a sedere delle due tribune, nonostante in questa gara l’organizzazione ha previsto di spezzare in due tempi le premiazioni e mandare a casa i bambini prima dell’inizio delle gare dei più grandi.

Un ringraziamento doveroso va a tutto lo staff del Karate Shin Ken e a tutti i genitori degli atleti che hanno collaborato per realizzare questo evento. Un grazie anche all’Oratorio di Canegrate che ci ha prestato i tavoli e al Comune per il patrocinio: senza tutti loro questa finale non sarebbe stata possibile.

Ma veniamo ai risultati dei nostri 23 atleti che hanno partecipato:

COMBINATA CATEGORIA BAMBINI

GABRIELE BERTOLETTI: alla sua seconda gara, ottiene 55/60 alla prova del palloncino, 53/60 al kata e completa il percorso in 47,93 s. Conclude 16° su 44 partecipanti.

COMBINATA CATEGORIA FANCIULLI

CLOE FAZIO: al palloncino ottiene 68/75, al kata 72/75 e completa il percorso in 36,36 s. Conclude 16^ su 73 partecipanti.

MATTIA ALFIERI: al palloncino ottiene 65/75, al kata 66/75 e completa il percorso in 47,49 s. Conlcude 55° su 73 partecipanti.

MARGHERITA BERTOLETTI: ottiene 67/75 al palloncino, 68/78 nel kata e finisce il percorso in 45,52 secondi. Conclude in 46^ posizione su 73 partecipanti.

MARCO MACCHI: realizza 68/75 sia nel palloncino che nel kata e completa il percorso in 33,33 s. Conclude 15° su 73 partecipanti.

CHRISTIAN DAMIANI: al palloncino ottiene 69/75, nel kata 66/75 e completa il percorso in 44,24 s. Conclude 41° su 73 partecipanti.

FRANCESCO MALFARA’: realizza 72/75 al palloncino e 70/75 nel kata. Conclude il perrcorso in 31,91 s. Concquista il 3° posto su 73 partecipanti: BRONZO.

COMBINATA CATEGORIA RAGAZZI

SIMONE BARBI: al palloncino ottiene 82/90, nel kata 87/90 e termina il percorso in 33,57 s. Conclude in 5^ posizione su 56 partecipanti.

IVAN COLOMBO: realizza 82/90 al palloncino, 84/90 nel kata e finisce il percorso in 36,69 s. Conclude 8° su 56 partecipanti.

FORTUNATO BRACONARO: ottiene 79/90 al palloncino, 79/90 nel kata e conclude il percorso in 59,69 secondi, Termina 52° su 56 partecipanti.

TOMMASO COLOMBO: al palloncino ottiene 79/90, nel kata 80/90 e termina il percorso in 38,91 secondi, classificandosi 21° su 31 partecioanti.

KATA FEMMINILE

LUNA MASETTI: in una gara triangolare, viene penalizzata per un saluto non effettuato. Perde entrambi gli incontri per 0-3 e si classifica 3^ su 3 partecipanti. BRONZO

MARIA PAGANO: ha solo un avversaria da battere e lo fa per 3-0. Si aggiudica l’ORO.

VICKY VALLARELLA: ritorna alle gare dopo un anno, in categoria con le nere (lei è arancio). Strappa una bandierina contro la prima avversaria (1-2), ma poi sbaglia la seconda prova e prede 0-3. Conclude 3^ su 3. BRONZO.

KATA MASCHILE

MANUEL TURCONI: perde per 0-3 contro colui che vincerà la gara. Nel girone rimane da solo e si classifica 3° su 5 partecipanti: BRONZO

ALESSANDRO CATTANEO: una blu in gara con le nere. Perde per 0-3 il primo incontro e viene poi ripescato. Nel secondo kata ottiene solo una bandierina su tre e si classifica 5° su 5.

MATTEO CANOVI: insieme a Matteo Negro è nella categoria più numerosa del campionato. Perde il primo incontro per 0-3 e viene rispescato per il 7°-5° posto. Anche qui non riesce ad avere la meglio sul suo avversario e conclude in 7^ posizione su 14 partecipanti.

MATTEO NEGRO: come detto prima è in una categoria difficile. Perde il primo incontro per 0-3 e non viene ripescato. Conclude fuori dai primi sette su 14 atleti in gara.

DIMA DYNTU: alla sua prima gara in assoluto, perde il primo incontro per 1-2, ma poi viene ripescato e vince per 2-1 il secondo incontro. Nel ripescaggio per il terzo posto, si deve arrendere al suo avversario per 0-3. Conclude 5° su 9 partecipanti.

RICCARDO COLOMBO: al rientro da un inforunio, sbaraglia la concorrenza vincendo entrambi gli incontri per 3-0. Si classifica primo su 4 partecipanti: ORO.

MARCO CELENTANO: vince agilmente il primo incontro per 3-0, ma si deve arrendere in finale al suo avversario per 1-2. Conclude in seconda posizione su 5 partecipanti: ARGENTO.

KUMITE MASCHILE

DARIO CAMPANONI: alla sua prima gara, perde il suo incontro solo per eccesso di falli. Conclude secondo su due partecipanti: ARGENTO.

MANUEL TURCONI: anche lui perde il suo unico incontro per 0-4. Conclude in 2^ posizione su 2. ARGENTO.

MATTEO NEGRO: come i suoi compagni precedenti, si arrende per 0-3 contro l’unico avversario. ARGENTO.

ALESSANDRO BARTELS: vince il suo unico incontro per 8-0 e si porta a casa l’ORO.

CLASSIFICA PER QUESTA TAPPA:

PUNTI CLUB: 205 – 4° su 24 società.

COMBINATA: 10° su 20 società.

KATA MASCHILE: 4° su 17 società.

KATA FEMMINILE: 3° su 14 società.

KUMITE MASCHILE: 4° su 14 società.

KUMITE FEMMINILE: n.d.

RISULTATI FINALI DEL 6° CAMPIONATO DI KARATE DELL’INSUBRIA

Il Karate Shin Ken termina quest’anno in 7^ posizione su 31 società partecipanti al Campionato. Realizza 767 punti, ovvero 61 in più rispetto all’anno scorso.

Vince il Campionato il C.A.O. Cantù con 2156 punti.

Secondo il Funakoshi Venegono con 1746 punti e Terzo il Camb Barlassina con 1294 punti.

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA EDIZIONE!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...